Life on Mars

La storia è questa: c’è la Snob (ormai ha fatto coming out e quindi potremmo pure chiamarla Marta ma visto che io qua mi faccio chiamare Giorg lei rimane la Snob), che è convinta che io sia brava (mah) mi ha chiesto se potevo farle delle foto per una roba.

Posto che sono secoli che non scatto foto, ma lei mi chiede di scattargliene da una vita, e per qualche congiunzione astrale che capita una volta in un millennio siamo riuscite ad avere un fine settimana libero in sincrono, ho accettato, e sono andata a Siena il sabato (o meglio: “Sabato arrivo! Presto!” Poi il venerdì mi piglio una sbronza colossale e quindi ci arrivo con molta lentezza, a Siena, e non si fa un cazzo se non parlare – male – di Coso e di altra gente, e andare a mangiare da Miranda dove il vino mi ha fatto risalire la sbronza con conseguenze veramente imbarazzanti).

INSOMMA. La domenica ci si sveglia e c’è la Snob tutta tesa che tergiversa mentre io aggeggio con gli obiettivi facendo finta di essere sicura di me.

Andiamo avanti per un po’ con questa storia poi, boh, a un certo punto ho iniziato a scattare, poi mi son presa bene, e anche se ho fatto un sacco di foto riempitivo ce ne sono alcune – di cui un paio chiaramente sono off limits finché non esce la roba della Snob – di cui sono veramente orgogliosa.
E lei è stata bravissima. Nervosa, e vabbè, ma bravissima. E la deve smettere di farsi i pipponi sulla fotogenia e tutte ste menate. OH.

Son qua. Le altre, alcune delle altre, stanno su Fli’er. La Snob può farne quello che vuole, io sono contenta così.

(sì, il titolo è un orrendo gioco di parole tra Marta e il fatto che ha i capelli verdi)

Unasnob

Unasnob

Unasnob

aaand MY PRECIOUUUSSSSSSSSSS

Unasnob

Bene,
bòna, cia’

Annunci

10 pensieri riguardo “Life on Mars

  1. Come al solito arrivo dopo i fohi, ma insomma…
    Sono tutte molto belle davvero, ma la mia preferita è quella che ha pubblicato la Snob nel suo ultimo post; pur non conoscendo di persona il soggetto, ho l’impressione che tu ne abbia colto l’essenza, sembra di vederla bimba, mi ha suscitato molta tenerezza.

Dimmi tutto

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...